Premessa al regolamento

Data l’attuale situazione di emergenza sanitaria, il CGFS ha dovuto rimodulare i regolamenti di accesso alle attività estive per bambini e ragazzi della stagione 2020, al fine di mantenere il miglior servizio possibile unitamente alla ovvia necessità di tutelare la salute dei minori e del personale incaricato.

A tal fine il CGFS si riserva il diritto di effettuare le necessarie variazioni al presente regolamento che potranno eventualmente derivare, nelle prossime settimane, da cambiamenti delle disposizioni normative emanate sia dal Governo che dalla regione Toscana.

La Direzione CGFS

Regolamento Generale Centri Estivi CGFS

1. Il CGFS organizza per l’estate 2020 il servizio di attività estive per bambini e bambine, ragazzi e ragazze, dai 3 ai 15 anni.

2. Le attività sono suddivise in: centri estivi, camp sportivi e esperienze outdoor giornaliere.

3. Le nostre attività propongono esperienze, sportive, ambientali, culturali e di animazione col fine di promuovere la crescita individuale, lo sviluppo delle competenze motorie, della creatività, dell’autonomia, delle capacità di socializzazione ed il divertimento sano e condiviso nei limiti della condizione imposta dall’emergenza sanitaria.

4. I bambini ed i ragazzi saranno accompagnati da uno staff di educatori sportivi specializzati e qualificati ed in possesso dei titoli e dei requisiti adeguati. Il rapporto numerico tra operatori e ragazzi al fine di garantire il più corretto e sicuro svolgimento delle attività sarà 1 a 5 per la fascia di età 3-5 anni e 1 a 7 per la fascia di età 6-10 anni ed 1 a 10 per la fascia di età 11-15 anni. Il nostro personale è stato formato sui rischi e sulle procedure di prevenzione relative al Covid-19.

5. Tutte le proposte, hanno un programma ed un orario specifico e dettagliato che sarà messo a disposizione delle famiglie su questo sito e presso l’ufficio iscrizioni. I programmi specifici settimanali saranno visibili presso le strutture.

6. Le attività saranno svolte come da programma anche se potranno subire modifiche in funzione del tempo meteorologico, di necessità di trasporto e/o di eventi imprevisti.

7. Per ogni centro/camp sarà presente un responsabile delle attività, a cui le famiglie dei bambini iscritti potranno rivolgersi all’ingresso e all’uscita per informazioni inerenti i contenuti, l’organizzazione e lo svolgimento del programma.

8. Per i centri estivi in città, il responsabile del gruppo sarà contattabile anche telefonicamente dalle ore 08.00 alle ore 09.00 e dalle ore 16.00 alle ore 17.00 oppure sul gruppo whatsapp della settimana. L’Ufficio Iscrizioni e la Direzione Tecnica del CGFS saranno in ogni caso contattabili telefonicamente al numero 057443621 nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8.15 alle 13.30 e il martedì e il giovedì dalle 8.15 alle 17.00 oppure alle seguenti email iscrizioni@cgfs.itufficiosoci@cgfs.it

9. Per le esperienze outdoor consultare i regolamenti specifici presenti sul sito http://centriestivi.cgfs.it

10. La partecipazione è vincolata al pagamento di una quota associativa (nominativa e non cedibile) ed al pagamento della quota di partecipazione. Ai centri estivi possono partecipare senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di condizioni personali e sociali, tutti quei bambini/e e quei ragazzi/e previsti nelle fasce d’età di cui al punto 4 del presente regolamento.

11. Le iscrizioni dovranno essere effettuate secondo procedure on line, seguendo le indicazioni riportate sul sito http://centriestivi.cgfs.it

La partecipazione sarà subordinata al numero dei posti disponibili.

12. La quota associativa di 15,00 euro permette di godere dell’iscrizione assicurativa.

13. Le quote settimanali di partecipazione sono consultabili sul sito  http://centriestivi.cgfs.it

14. Si possono acquistare una o più settimane. Sarà possibile anche il rinnovo settimanale, subordinato alla disponibilità di posti.

15. E’ previsto uno sconto famiglia in relazione al numero dei fratelli iscritti contemporaneamente.

16. Nel caso in cui l’iscritto non possa partecipare al centro estivo per il quale è stata versata regolare quota di partecipazione, è previsto il rimborso del 70% di quanto non fruito solo se la comunicazione di assenza sarà trasmessa almeno con una settimana in anticipo. Il rimborso si effettua con l’emissione di un buono della validità di un anno, utilizzabile per qualsiasi servizio CGFS.

17. Nel caso in cui una iniziativa non potesse realizzarsi per motivi ascrivibili alla responsabilità del CGFS, gli iscritti a quella proposta saranno rimborsati per l’intera somma versata.

18. La quota di partecipazione acquistata per uno o più periodi è personale e non cedibile a terzi.

19. La frequenza contemporanea ad altre attività organizzate dalla nostra Associazione, al di fuori di centri estivi e camp, non dà diritto ad ulteriori sconti.

20. I soci all’atto del pagamento della quota di partecipazione, sono tenuti a sottoscrivere il modulo di iscrizione in ogni sua parte, ed a sottoscrivere il patto di corresponsabilità, consegnandolo il primo giorno di frequenza al responsabile del Centro Estivo.

21. I genitori, nel modulo d’iscrizione, devono segnalare:

  • eventuali allergie o intolleranze alimentari;
  • eventuali terapie farmacologiche cui è sottoposto il minore al momento della partecipazione;
  • la presenza di patologie croniche o periodiche e/o stagionali;
  • le persone autorizzate a riprendere il figlio/a all’uscita della struttura.

22. Gli orari d’ingresso e di uscita saranno scaglionati per limitare qualsiasi pericolo di assembramento; l’accoglienza sarà effettuata in spazi appositamente dedicati e segnalati all’utenza. Le normative vigenti vietano l’accesso di familiari o accompagnatori all’interno della struttura del Centro Estivo. I bambini saranno accompagnati nella struttura e fino al gruppo di appartenenza da nostro personale incaricato.

23. I ritardi all’arrivo o all’uscita dei centri estivi devono essere sempre comunicati al responsabile del gruppo.

24. L’ASD CGFS non autorizza l’utilizzo di telefoni cellulari presso i propri centri estivi. Pertanto il CGFS declina qualsiasi tipo di responsabilità relativamente ad oggetti di valore e denaro che gli iscritti abbiano con sé nello svolgimento dei soggiorni estivi.

25. La nostra Associazione è in possesso dei requisiti di legge per il controllo dell’igiene alimentare e dei locali (HACCP).

Ultimo aggiornamento 10/06/20